ORO 24kt€/g 34,06
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 24kt  
  • 22kt  
  • 20kt  
  • 18kt  
  • 14kt  
  •  9kt  
inserisci il peso
da quotare in grammi
ARGENTO 999€/g 0,43
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 999  
  • 925  
  • 800  
inserisci il peso
da quotare in grammi

Capire la quotazione dell'oro

quotazione oroIl prezzo dell'oro, da alcuni anni, è in continua ascesa. Inoltre, va tenuto presente che rappresenta la ricchezza di alcuni paesi quali il Sudafrica, la Cina, gli Stati Uniti, la Russia e l'Australia, è che è sempre stato utilizzato, fin dall'antichità, come moneta e che, ai nostri giorni nonostante la nascita della carta moneta, ha conservato un suo valore monetario ed assunto un ruolo importante sia per risparmiatori che investitori. L'oro, a partire dal 1971, venne quotato in Borsa ottenendo una continua elevata valutazione. Dal 2009 è diventato un vero e proprio bene rifugio raggiungendo prezzi inimmaginabili. Tra il 2011 ad oggi, il prezzo dell'oncia d'oro ha segnato valori oscillanti per lo più sempre in aumento. La scelta di acquistare oro è dovuta al fatto che gli investitori lo considerano un bene di facile scambio facilmente monetizzabile, una ricchezza sicura il cui prezzo difficilmente verrà svalutato ma piuttosto incrementato nel tempo. 

Per comprendere la quotazione dell'oro è necessario considerare che la sua valutazione è soggetta all'influenza di molti fattori, tra i quali:

- il potere delle banche centrali ed il fondo monetario internazionale che detenendo una buona parte della produzione del metallo prezioso come riserva aurea ufficiale arrivano ad influenzarne il suo valore;

- gli investitori privati indiani che hanno acquistato tonnellate del bene prezioso determinandone il suo incremento. Nel 2012, la politica messa in pratica da Nuova Delhi ha puntato a scoraggiare le importazione del metallo prezioso che insieme all'aumento del suo prezzo, da una parte, e l 'indebolimento della moneta indiana, dall'altra, ha notevolmente ridotto le contrattazione di mercato dell'oro; 

- il mercato dei futures che ha il potere di stabile, a breve termine, la sua quotazione;questo perché il valore dell'oro su una consegna futura influenza il suo prezzo corrente durante la contrattazione di questo tipo di contratti; 

- gli eventi politici che rendono instabili l'economia, accrescono le incertezze degli investimenti e bloccano lo sviluppo, influenzando le quotazioni dell'oro accrescendone il suo valore poiché implicano una maggior domanda del metallo da parte dei risparmiatori che lo valutano l'unico bene sicuro su cui investire; 

- l'andamento del petrolio è legato alla legge della domanda e dell'offerta, maggiore è la sua richiesta, più alto sarà il prezzo di acquisto. Questa oscillazione influenza anche il valore dell'oro che si incrementerà o diminuirà di conseguenza; 

- l'andamento della Borsa Valori che potrebbe risentire dei movimenti degli investitori rivolti ad acquistare i titoli azionari legati all'oro, piuttosto di altri titoli di svariate Borse internazionali meno sicuri e redditizi e, conseguentemente, influire sul valore del bene prezioso determinandone una sua sopravvalutazione, in considerazione che la domanda d'oro, attualmente, ha scopi più speculativi e sempre meno industriali. Tuttavia, una vendita in massa di questi titoli arriverebbe a ridurre la quotazione di mercato dando origine a gigantesche perdite economiche;

- l'inflazione che comporta una perdita di poter d''acquisto della carta moneta conferisce, al contrario, all'oro un maggior valore recuperando quanto la valuta ha perso;

- la diversificazione del portafoglio d'investimento che porta al collocamento dell'oro in quanto ha minori rischi rispetto ad investimenti legati ad obbligazioni ed azioni soggetti a fluttuazioni dovute ad attività finanziarie. Il valore del metallo prezioso, per effetto della domanda, aumenta notevolmente; 

- la fluttuazione della moneta americana incide sul valore dell'oro dal momento che viene utilizzato per coprire le sue oscillazioni. La caduta del valore del dollaro comporta, nella maggior parte dei casi, un rialzo del prezzo dell'oro trasformandolo in un mezzo di tutela contro l'indebolimento monetario; 

- i mercati finanziari dei paesi emergenti, primi tra tutti la Siria, il Medio Oriente e l'Egitto, hanno influenzato e provocato l'aumento del prezzo dell'oro in seguito ai conflitti ed alla crisi che hanno devastato i loro territori; 

- la diminuzione della produzione del metallo prezioso nei territori sudafricani, secondo la relazione di JP Morgan, darebbe origine ad un aumento della domanda aurifera da parte della Turchia e dell'India e quindi del valore del prezzo dell'oro. Fenomeno dovuto anche alla perdita di potere d'acquisto sia della moneta turca che indiana;

- i piccoli investitori, e più precisamente, i cinesi e gli indiani acquistano costantemente oro fisico sostenendo così il suo prezzo; 

- la politica monetaria, alquanto espansiva della Fed americana, evidenzia una ripresa dell'economia statunitense e produce subbuglio ed inquietudine sui mercati, in particolare porta alla vendita di dollari per acquistare oro determinandone il suo aumento; 

- la ripresa economica piuttosto lenta determina l'incremento o il decremento del prezzo dell'oro, poiché comporta una maggior domanda od offerta sul mercato del bene; 

- i tassi d'interesse alquanto bassi invogliano i risparmiatori all'acquisto del bene prezioso invece di titoli nella convinzione di ottenere una maggior ricompensa e, allo stesso tempo, ripararsi dalla crisi che intacca i mercati finanziari;

- le guerre, i conflitti e le crisi politiche, i saccheggi e le ribellioni sono alla base dell'aumento dell'oro, questo perché si teme che la moneta possa perdere il suo valore e di conseguenza il suo potere d'acquisto diventando inutile come strumento di commercio. 

Nonostante il metallo prezioso risenta di tutti questi fattori, a tutt'oggi, rimane un investimento valido. Le previsione confermano che il suo valore sarà destinato a salire e rappresenterà , sicuramente, un collocamento con il minor rischio grazie alle sue variazioni periodiche di prezzo meno repentine.

  • Quotazione oro usato, a chi rivolgersi

    peso oroSe per svariati motivi si decide di vendere il proprio oro, che sia usato e rovinato o non soddisfa le nostre esigenze e quindi non lo indossiamo, non fa differenza. A questo punto occorre scegliere a chi rivolgersi.Non è detto che se anche abbiamo un gioielliere di fiducia questo sia in grado di offrirci una valutazione che soddisfi le nostre aspettative. Possiamo allora rivolgerci ad un'altra categoria che opera nel settore dei metalli preziosi.Oggi si parla sempre più di Operatori ...

  • Oro: differenze tra valore di Borsa e quotazione al privato

    oro quotazioneIl valore dell'oro sembra aumentare continuamente: non passa giorno senza che sui mezzi di informazione qualcuno ci ricordi di come l'andamento del mercato sia comunque positivo, comunque in salita, tanto che in molti decidono di investire in questo metallo prezioso o di guadagnare facilmente un extra, vendendo il proprio usato a compro oro e banco metalli. Ma conviene davvero? E soprattutto, cosa significa per un semplice privato un aumento di valore dell'oro registrato sui mercati?La ...

  • L'oro fisico o finanziario? Diversificare gli investimenti

    oro fisico o finanziarioIn un periodo di grande incertezza economica come quello che sta attraversando il nostro Paese è lecito chiedersi se e dove conviene investire.Nonostante la crisi economica e finanziaria di portata internazionale, l'oro, si rivela un ottimo investimento. L'oro, infatti, da sempre, è considerato un buon bene di rifugio, a differenza delle valute nazionali, non è soggetto ad oscillazioni, il suo valore rimane stabile nel tempo, non è influenzato dall'inflazione, rappresenta una buona ...

  • Chi e cosa determina la quotazione dell'Oro

    quotazione oroL'oro è considerato il metallo prezioso per eccellenza, e in ogni epoca ha rappresentato il simbolo stesso della ricchezza. I motivi per i quali il metallo giallo ha assunto nel tempo un grande valore sono molteplici, alcuni positivi, altri no. In estrema sintesi, l'oro è un metallo abbastanza raro e di difficile estrazione, che però ha delle caratteristiche quasi uniche di incorruttibilità nel tempo, duttilità, varietà di applicazioni. Fin qui il valore possiamo dire intrinseco dell'oro ...

  • Storia del Krugerrand d'oro

    krugerrandNon ha eguali nel mondo, è una splendida moneta storica, la più richiesta sul mercato. E, se permettete il termine amorevole, la più amata. La sua coniazione è avvenuta, per la prima volta, 46 anni fa, nel 1967, e l’obiettivo era quello di sostenere l’oro sudafricano sul mercato. Stiamo parlando del Krugerrand, una splendida moneta d’oro, che tra l’altro è il mezzo principale di pagamento in Sudafrica, anche se, stando alle informazioni storiche, non era nata per questo scopo ...

  • Migliore quotazione oro, da cosa dipende?

    migliore quotazione oroQuando si parla di investimenti non si può non parlare di oro, l'investimento sicuro e proficuo per eccellenza ancora oggi. Secondo l'indagine finanziaria pubblicata da Morgan Stanley all'inizio del 2013, anche per questo anno sarà così: arrivando a toccare l'importante quotazione di 1.800 $ per oncia, il metallo giallo manterrà fino almeno alla fine del 2014 un prezzo medio di circa 1.750 $, dando luogo ad una serie di quotazioni decisamente vantaggiose. Ecco perchè i massimi esperti del ...