ORO 24kt€/g 36,30
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 24kt  
  • 22kt  
  • 20kt  
  • 18kt  
  • 14kt  
  •  9kt  
inserisci il peso
da quotare in grammi
ARGENTO 999€/g 0,44
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 999  
  • 925  
  • 800  
inserisci il peso
da quotare in grammi

Oro e argento come vengono quotati?

valore argentoPer capire come vengono quotati l'oro e l'argento, è necessario parlare delle leghe dei metalli preziosi, queste sono necessarie per rendere i metalli più resistenti, inquanto allo stato puro sono troppo "morbidi" e metterebbero a rischio la buona riuscita di un gioiello. Le tecniche di fusione dei metalli preziosi come oro e argento risalgono alla notte dei tempi. Fin dagli albori della civiltà l'uomo ha cercato nuove strade per rendere l'estrazione dei metalli nobili quanto più rapida ed efficiente. Si pensi che già nell'Antico Testamento è possibile rinvenire citazioni in merito ad arcaici procedimenti di fusione.

Nel corso dei secoli le tecnologie di estrazione sono divenute sempre più raffinate, tanto che al giorno d'oggi è possibile fondere oro e argento in ambiente domestico. Si tratta di procedure sconsigliate ai non addetti ai lavori in quanto richiedono l'utilizzo di sostanze chimiche estremamente pericolose come l'acido solforico. 

Nonostante le diverse tecniche di estrazione messe a punto lungo i secoli, la fusione resta di fatto il procedimento più comunemente usato. Il problema principale è il raggiungimento delle elevate temperature necessarie per ottenere il passaggio dallo stato solido a quello liquido del metallo. Si pensi che il punto di fusione dell'oro è di 1.064°C mentre quello dell'argento è di 2162 °C.

Per raggiungere temperature così elevate si utilizzano forni a gas alimentati con acetilene, un gas che reagendo con l'ossigeno dà vita ad una reazione fortemente esotermica in grado di fornire il calore necessario per raggiungere le temperature desiderate. Una volta fusi, i metalli vengono colati in appositi stampi (spesso fatti in argilla) per poi essere lavorati mediante presse idrauliche che gli conferiscono la tipica forma di lingotti o medaglie.

Al contrario di quanto si crede comunemente, l'oro è un metallo relativamente tenero. Di fatto sarebbe impensabile dare vita a gioielli costituiti esclusivamente da oro. In realtà gli orafi realizzano le loro creazioni utilizzando delle leghe. I metalli più diffusi che ritroviamo in tali leghe sono: argento, rame e palladio. Modulando la percentuale di tali metalli con quella di oro si ha la possibilità di modificare le proprietà meccaniche per adattarle al meglio al tipo di utilizzo che se ne dovrà fare (l'oro è usato oltre che in oreficeria anche in tanti altri settori quali l'odontoiatria, l'elettronica, etc) oltre che modificare le sue proprietà estetiche. Il famoso "oro bianco" non è altro che una lega di oro e palladio mentre quello che di solito viene definito "oro rosso" si ottiene dalla fusione dell'oro con il rame.

Questo aspetto è spesso frutto di incomprensioni tra i compro oro ed i venditori di beni preziosi. La quotazione riportata dai compro oro è riferita al metallo puro. Molte persone, ignare che i loro gioielli non sono costituiti da solo oro ma in realtà sono delle leghe, tendono ad accusare gli incolpevoli compro di oro di sottovalutare il reale valore dei beni in vendita. In realtà non vi è alcuna sottovalutazione. La quotazione dei preziosi è fatta sull'effettiva quantità di oro o di argento puro, presente al loro interno e non sul peso complessivo del gioiello.

  • Argento, usi e costumi del metallo prezioso

    argento metallo preziosoLe antiche popolazioni dell’Oriente intuirono immediatamente che l’argento fosse un metallo versatile e di grande valore. Infatti, per diversi millenni, lo utilizzarono per creare oggetti ornamentali e anche piccoli strumenti di lavoro. Gli altri Paesi si affrettarono, poi, ad imitarli, cosicché l’argento divenne ben presto famoso in tutto il mondo.Ogni popolazione, a seconda della propria cultura e delle proprie tradizioni, tuttavia, ne sfruttava le caratteristiche in maniera ...

  • Similitudini e differenze tra oro e argento

    quotazioni argentoNel campo dei metalli preziosi, oro e argento hanno sicuramente un posto di rilievo. Questo è dovuto alle numerose applicazioni possibili in svariati campi: dal campo industriale alla oreficeria, fino all'odontoiatria.Oro e argento sono sicuramente i metalli più utilizzati in oreficeria, mentre ad esempio il platino è meno utilizzato, pur avendo caratteristiche simili, per via del suo costo molto superiore. Prima di comprare o vendere oggetti d'oro e argento, può essere utile conoscerne ...

  • Meglio acquistare oro o argento?

    Lingotti d'oro e d'argentoQuando ci accingiamo ad acquistare un gioiello o un oggetto in metallo prezioso, è utile conoscere alcune informazioni di base sui metalli, le loro leghe, il loro valore. I metalli preziosi sono vari; oro, argento e platino sono i più utilizzati, anche se il platino per via del suo alto costo viene utilizzato raramente,e solo per creazioni di alta gioielleria. Oro e argento vengono invece usati comunemente per la realizzazione di anelli, collane, monili in genere e, soprattutto l'argento ...

  • Argento metallo prezioso.

    argento metallo preziosoL'argento è il metallo prezioso più diffuso sul pianeta. Conosciuto fin dal terzo millennio avanti Cristo, è nominato in testi cuneiformi. Già all'epoca usato per gioielli, con tecniche ancora oggi usate quali il cesello e lo sbalzo.Con l'argento si coniavano monete, e si è continuato a farlo fino ai giorni nostri. Materiale ancora ampiamente usato in gioielleria è al centro delle lavorazioni in argenteria.Ma non solo, il cloruro d'argento è alla base della fotografia su pellicola.Ottimo ...

  • Come vendere alla migliore quotazione il proprio argento?

    vendere argento usatoL'argento è uno dei metalli preziosi più apprezzato dopo l'oro. Viene indicato con il simbolo chimico Ag ed il numero atomico 47. Il primo produttore mondiale d' argento primario è il Perù, seguito rispettivamente dal Messico, dalla Cina, dall'Australia, dal Cile, dalla Russia, dalla Bolivia, dal Canada, dalla Sassonia, dagli Stati Uniti, dalla Norvegia, dalla Polonia, dall'Argentina ed dall'Italia i cui giacimenti si trovano in Sardegna. E' disponibile in natura puro o combinato in ...