ORO 24kt€/g 34,05
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 24kt  
  • 22kt  
  • 20kt  
  • 18kt  
  • 14kt  
  •  9kt  
inserisci il peso
da quotare in grammi
ARGENTO 999€/g 0,43
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 999  
  • 925  
  • 800  
inserisci il peso
da quotare in grammi

Compro oro

Le fasi della compravendita

Peso

Ogni filiale Apd è dotata di una bilancia professionale omologata dalla Camera del Commercio e dotata di doppio display (uno interno uno esterno) per favorire la verifica da parte del cliente.
Per una maggiore garanzia Ti invitiamo comunque a pesare precedentemente il tuo metallo.

Controllo e determinazione del titolo

Ogni oggetto viene controllato singolarmente per determinarne il titolo, attraverso l’osservazione dei punzoni e la “prova a tocco”. Gli oggetti vengono quindi raggruppati in base al proprio titolo. Nel caso siano presenti elementi senza valore (zirconi, pietre colorate varie, meccanismi di orologi ecc.), questi vengono generalmente sottratti dal peso complessivo in accordo con il cliente.

Quotazione

Tutte le filiali a Peso d’Oro prendono come riferimento la quotazione ufficiale di borsa dalla quale decurtano il loro “giusto guadagno”.

NB: Il prezzo finale applicato da ciascuna filiale può pertanto essere dissimile a causa delle specificità di ogni mercato locale (bacino d’utenza, livello di concorrenza ecc.).

Il calcolo utilizzato per la determinazione del prezzo è il seguente; Ipotizziamo una quotazione di borsa pari ad euro 40* per grammo di oro puro ed un “giusto guadagno” stabilito dall’imprenditore di Euro 5 al grammo, i prezzi applicati a seconda della caratura saranno i seguenti:

  • Oro 999,9 (40 – 5) = 35€* per 1 gr di oro
  • Oro 750 ((40 x 0,750) – 5) = 25€* per 1 gr di oro
  • Oro 585 ((40 x 0,585) – 5) = 18,40€* per 1 gr di oro

E così via per tutti i tipi di oro. Per l'argento stesso discorso:

  • Argento 999,9 (0,40 – 0,5) = 0,35€* 1 gr di argento
  • Argento 800 ((0,40 x 0,800) – 0,5) = 0,25€* per 1 gr di argento

* i prezzi indicati sono a titolo di esempio, la quotazione ufficiale dell'oro e dell'argento varia continuamente in base alle oscillazioni di borsa.

Pagamento

Tutte le transazioni, nel rispetto delle vigenti normative antiriciclaggio, sono effettuate in contanti fino ad un massimo di € 2999,99.

Per importi superiori i pagamenti sono effettuati tramite bonifico, del quale è un diritto del cliente richiederne il numero di CRO o la stampa della pagina della “contabile del bonifico”, o tramite assegno bancario. In questi ultimi due casi, la disponibilità economica sul proprio conto corrente, non è dipesa da chi ha effettuato l’operazione, ma dal tempo tecnico di elaborazione stabilito dalla propria banca.