ORO 24kt€/g 33,94
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 24kt  
  • 22kt  
  • 20kt  
  • 18kt  
  • 14kt  
  •  9kt  
inserisci il peso
da quotare in grammi
ARGENTO 999€/g 0,43
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 999  
  • 925  
  • 800  
inserisci il peso
da quotare in grammi

L'oro fisico o finanziario? Diversificare gli investimenti

oro fisico o finanziarioIn un periodo di grande incertezza economica come quello che sta attraversando il nostro Paese è lecito chiedersi se e dove conviene investire.
Nonostante la crisi economica e finanziaria di portata internazionale, l'oro, si rivela un ottimo investimento
L'oro, infatti, da sempre, è considerato un buon bene di rifugio, a differenza delle valute nazionali, non è soggetto ad oscillazioni, il suo valore rimane stabile nel tempo, non è influenzato dall'inflazione, rappresenta una buona protezione dai cosiddetti "rischi estremi" dell'economia e della finanza ed è caratterizzato da un'elevata liquidità (l'oro, può essere comprato, o venduto,in qualsiasi momento e dovunque nel mondo).

Quando si parla di oro da investimento, generalmente, si distingue tra oro finanziario e oro fisico. Difficile stabilire se sia meglio investire in oro finanziario o in oro fisico. In base alle proprie caratteristiche, ed esigenze, ogni investitore, sceglierà la tipologia che più lo soddisfa. Va, comunque, considerato che una forma d'investimento, non esclude l'altra.

Tradizionalmente, quando si investe in oro finanziario, si acquistano EFT ("Exchange Traded Funds"), ossia dei particolari fondi le cui quote vengono negoziate, in tempo reale.
Questo tipo d'investimento, è caratterizzato da ridotti costi di transazione e da una relativa semplicità delle operazioni. 
L'EFT è uno degli investimenti in oro finanziario più diffusi, ma non è l'unico. Si può anche decidere di acquistare azioni appartenenti ad una società di estrazione oro. Ovviamente, quando sale il prezzo dell'oro, di conseguenza, aumenterà anche la quota delle azioni. Si tratta, comunque, da un tipo d'investimento caratterizzato da un basso margine di rischio.

In Italia, un buon punto di riferimento è rappresentato dal "Pac" in oro ideato da "Banca Etruria". 
Questo piano di accumulo in oro, permette d'investire in totale sicurezza in quanto tutela dalle frequenti oscillazioni di prezzo. Altra caratteristica degna di nota del "Pac" è che permette di non concentrare l'investimento in un solo momento.

Poco adatti agli investitori principianti sono i "futures", ossia particolari accordi finanziari a termine utilizzati soprattutto dagli speculatori per raggiungere un elevato margine di profitto. Il loro grado di rischio è molto alto. 
Simile al contratto future è il contratto di opzione. Anche in questo caso ci si trova di fronte ad un accordo finanziario dove, però, si può esercitare il diritto di comprare o vendere anche prima della scadenza stabilita. 

L'investimento in oro fisico, presuppone l'acquisto di oro sotto forma di lingotti e monete.
I lingotti in oro sono caratterizzati da dimensioni diverse, ma "il loro valore al grammo è inversamente proporzionale al peso".
Ciò significa che se si acquistano 1000 lingotti da un grammo, questi, saranno caratterizzati da un costo maggiore rispetto ad un unico lingotto avente, come peso, 1 kg. Il motivo di questa divergenza, va ricercato nei costi di produzione.

investimento oro fisicoMa come nascono i lingotti? l'oro, è conosciuto, ed apprezzato, fin dalla Preistoria. Con ogni probabilità, è stato il primo metallo ad essere usato per la manifattura di gioielli.
Prima di diventare lingotto, l'oro, viene pesato su bilance di precisione, e poi fuso (utilizzando il crogiolo, speciale contenitore capace di resistere alle temperature più elevate) a 1050 gradi. Mentre l'oro fonde, si procede a scaldare anche la staffa, che "accoglierà" l'oro fuso.
Una volta versato nella staffa, l'oro, verrà fatto raffreddare ed immerso nell'acido nitrico (al fine di togliere tutte le impurità). 
Se è possibile, è preferibile acquistare lingotti caratterizzati da un peso approssimativo di 12,5 Kg. Questi lingotti, infatti, sono acquistati nei "mercati regolamentati" dell'oro e vengono rifiniti da un professionista autorizzato. Oltre ad essere caratterizzati da un numero di serie, presentano almeno il 99,5% di purezza e sono soggetti ad un processo di verifica definito "saggiatura".

I lingotti d'oro, possono essere comprati in banca o nei Compro Oro 
Al fine di evitare truffe e raggiri, è consigliabile affidarsi solo ad operatori professionali ed autorizzati. Le banche non risultano particolarmente convenienti. I Compro Oro possono rappresentare una valida alternativa. 
Prima di acquistare un lingotto, è bene accertarsi che sia accompagnato dal certificato di "Good delivery". Questo documento attesta che "il lingotto è stato sempre conservato in condizioni tali da non averne intaccato il peso e le condizioni generali e che, quindi, ha mantenuto completamente il proprio valore".

Oltre ai lingotti d'oro, chi decide d'investire in oro fisico, può acquistare delle monete in oro (tra queste una delle più note e pregiate è la "Sterlina d'oro"). Quando si decide di comprare, o vendere, delle monete in oro, va considerato attentamente l' "effetto leva" dello spread.

L'oro fisico va anche custodito con cura ed è poco consigliabile tenerlo in casa. La banca può essere una soluzione, ma è preferibile avvalersi di una camera blindata professionale.

  • Quotazione oro usato, a chi rivolgersi

    peso oroSe per svariati motivi si decide di vendere il proprio oro, che sia usato e rovinato o non soddisfa le nostre esigenze e quindi non lo indossiamo, non fa differenza. A questo punto occorre scegliere a chi rivolgersi.Non è detto che se anche abbiamo un gioielliere di fiducia questo sia in grado di offrirci una valutazione che soddisfi le nostre aspettative. Possiamo allora rivolgerci ad un'altra categoria che opera nel settore dei metalli preziosi.Oggi si parla sempre più di Operatori ...

  • Oro: differenze tra valore di Borsa e quotazione al privato

    oro quotazioneIl valore dell'oro sembra aumentare continuamente: non passa giorno senza che sui mezzi di informazione qualcuno ci ricordi di come l'andamento del mercato sia comunque positivo, comunque in salita, tanto che in molti decidono di investire in questo metallo prezioso o di guadagnare facilmente un extra, vendendo il proprio usato a compro oro e banco metalli. Ma conviene davvero? E soprattutto, cosa significa per un semplice privato un aumento di valore dell'oro registrato sui mercati?La ...

  • Capire la quotazione dell'oro

    quotazione oroIl prezzo dell'oro, da alcuni anni, è in continua ascesa. Inoltre, va tenuto presente che rappresenta la ricchezza di alcuni paesi quali il Sudafrica, la Cina, gli Stati Uniti, la Russia e l'Australia, è che è sempre stato utilizzato, fin dall'antichità, come moneta e che, ai nostri giorni nonostante la nascita della carta moneta, ha conservato un suo valore monetario ed assunto un ruolo importante sia per risparmiatori che investitori. L'oro, a partire dal 1971, venne quotato in Borsa ...

  • Chi e cosa determina la quotazione dell'Oro

    quotazione oroL'oro è considerato il metallo prezioso per eccellenza, e in ogni epoca ha rappresentato il simbolo stesso della ricchezza. I motivi per i quali il metallo giallo ha assunto nel tempo un grande valore sono molteplici, alcuni positivi, altri no. In estrema sintesi, l'oro è un metallo abbastanza raro e di difficile estrazione, che però ha delle caratteristiche quasi uniche di incorruttibilità nel tempo, duttilità, varietà di applicazioni. Fin qui il valore possiamo dire intrinseco dell'oro ...

  • Storia del Krugerrand d'oro

    krugerrandNon ha eguali nel mondo, è una splendida moneta storica, la più richiesta sul mercato. E, se permettete il termine amorevole, la più amata. La sua coniazione è avvenuta, per la prima volta, 46 anni fa, nel 1967, e l’obiettivo era quello di sostenere l’oro sudafricano sul mercato. Stiamo parlando del Krugerrand, una splendida moneta d’oro, che tra l’altro è il mezzo principale di pagamento in Sudafrica, anche se, stando alle informazioni storiche, non era nata per questo scopo ...

  • Migliore quotazione oro, da cosa dipende?

    migliore quotazione oroQuando si parla di investimenti non si può non parlare di oro, l'investimento sicuro e proficuo per eccellenza ancora oggi. Secondo l'indagine finanziaria pubblicata da Morgan Stanley all'inizio del 2013, anche per questo anno sarà così: arrivando a toccare l'importante quotazione di 1.800 $ per oncia, il metallo giallo manterrà fino almeno alla fine del 2014 un prezzo medio di circa 1.750 $, dando luogo ad una serie di quotazioni decisamente vantaggiose. Ecco perchè i massimi esperti del ...