ORO 24kt€/g 40,89
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 24kt  
  • 22kt  
  • 20kt  
  • 18kt  
  • 14kt  
  •  9kt  
inserisci il peso
da quotare in grammi
ARGENTO 999€/g 0,47
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 999  
  • 925  
  • 800  
inserisci il peso
da quotare in grammi

Prezzo oro usato. Come si stabilisce?

valutazione oro usatoLa compravendita di oro usato è un vero e proprio mercato in espansione che attira sempre più persone. Il prezzo dell'oro è in continuo aumento e mai prima d'ora aveva raggiunto livelli tanto alti da indurre molti risparmiatori ad aggirarsi per le botteghe di antiquari e robivecchi in cerca di qualche gioiello da acquistare per poi rivenderlo ad un prezzo maggiore, guadagnando in questo modo anche molti soldi.

Fare investimenti comprando oro usato, gioielli, lingotti anche online impone la necessità di effettuare valutazioni accurate dei pezzi e a tal fine in commercio esistono diversi kit in grado di stabilire il grado di purezza dei materiali preziosi con grande affidabilità. Il valore degli oggetti in oro si basa soprattutto sul peso e sulla sua purezza pertanto chi intende comprare oggetti d'oro deve munirsi di bilance elettroniche ad alta precisione per poter pesare gioielli spesso molto piccoli e di sistemi appropriati per determinare la corretta caratura dei materiali.

Se si sta comprando un gioiello per fonderlo o rivenderlo e non si è sicuri che esso sia d'oro o placcato è possibile effettuare una piccola incisione con un apposito ago per accertarsi che la cromatura non venga via o utilizzare un kit per test di verifica elettronico, al magnete o all'acido nitrico acquistabile anche su internet per poche decine di euro. Oggi sono disponibili dei software che consentono di calcolare il valore di un gioiello direttamente on line. Sul sito internet di A peso d'oro, ad esempio, è infatti possibile effettuare apprezzamenti in tempo reale e gratuitamente per stabilire, conoscendo il peso e il grado di purezza dell'oro, a quanto è possibile vendere il proprio gioiello bloccando il suo prezzo alla quotazione corrente. Ovviamente le scelte d'investimento variano da persona a persona e dipendono soprattutto dalla disponibilità economica, dagli obiettivi dei propri investimenti, dai rischi di eventuali perdite che si è disposti a sopportare e dal tempo che si è disposti ad aspettare prima di decidere di vendere.

L'oro fisico rappresenta una scelta d'investimento piuttosto sicura poiché i potenziali guadagni che si possono ottenere superano di gran lunga il rischio connesso alle perdite di valore sul mercato. E' possibile certo investire capitali ingenti per ottenere in futuro grossi guadagni ma è anche possibile approcciarsi a questo tipo di business iniziando a comprare piccoli quantitativi o anche i cosiddetti rottami d'oro ovvero parti di gioielli che possono essere esclusivamente fusi. Questo tipo di strategia si confà agli investitori poco esperti e a coloro i quali desiderano crearsi un piccola riserva aurea da poter sfruttare al momento opportuno. Oltre a chiedere ai propri familiari se sono disposti a sbarazzarsi dei loro oggetti d'oro a prezzi ragionevoli è possibile consultare i numerosi siti internet specializzati nella compravendita di gioielli usati e lingotti d'oro in grado di mettere in contatto venditori e potenziali compratori oppure monitorare costantemente le aste online in attesa di concludere un buon affare.

E' possibile investire i propri soldi acquistando lingotti, gioielli e monete d'oro. Queste ultime oltre al valore intrinseco conferito dall'oro hanno un plus valore numismatico e storico e offrono ottime opportunità di guadagno a patto che i pezzi acquistati siano originali e certificati. Il valore dei gioielli è invece determinato anche dalla loro artigianalità e antichità; partecipare ad aste per la vendita di oggetti d'antiquariato potrebbe essere un modo efficace per raccogliere oro antico.

  • Quotazione oro, chi decide?

    quotazione oro e fixingL'oro è da sempre considerato il bene rifugio per eccellenza e come tale gode dei favori di investitori i quali sono spinti dal desiderio di mettere nel proprio portafogli titoli che siano in grado di dare sicurezza. Una reputazione praticamente indistruttibile che non ha risentito molto neanche di alcune forti oscillazioni della sua quotazione intervenute negli ultimi mesi che spinge sempre molti investitori a rivolgersi al metallo prezioso piuttosto che a titoli azionari la cui volatilità ...

  • Quali sono le differenze tra oro puro e lavorato?

    oro lavoratoL'oro, fin dall'antichità, è sempre stato un metallo apprezzato sia come mezzo di scambio che come monile, caratteristiche che ha mantenute inalterate nel tempo.Quando si parla di oro si tratta di comprendere quali sono le differenze sostanziali tra oro puro e lavorato e capire come avviene la fusione del prezioso metallo e la creazione dei lingotti. Per oro puro si intende l'oro a 24 carati equivalente a 999 grammi di oro ogni 1000 grammi di leghe, mentre si parla di oro lavorato quando il ...

  • Fusione dell'oro, come recuperare oro puro dai rottami

    fusione oroL'oro usato che viene acquistato, principalmente sotto forma di gioielli, può non essere rivendibile per cause diverse, quali oggetti non integri o perché magari proveniente da protesi dentarie, ma anche posate, orecchini rimasti spaiati, piatti e quant'altro. In questi casi è obbligatorio fondere il metallo vecchio per recuperare quello puro e dargli quindi una nuova forma.Il punto di fusione, cioè la temperatura necessaria perché l'oro diventi liquido è di 1064 gradi ...

  • Fixing oro, cos'è e come si definisce il prezzo?

    fixing oroIl fixing oro è il metodo utilizzato per fissare il prezzo dell'oro, attraverso valutazioni di determinati strumenti quali tassi e quotazione dei metalli preziosi (oro, argento, platino, rodio, iridio e palladio). La quotazione determina il valore del metallo ad un orario prestabilito del giorno, tale quotazione (che per l'oro avviene due volte al giorno), viene utilizzata dagli operatori del settore, inclusi i negozi di vendita e acquisto oro. Dato che si tratta di speculazioni di mercato ...

  • L'oro usato rovinato, ripristinarlo o venderlo?

    prezzo oro usatoIn tempo di crisi economica, come quello che stiamo vivendo attualmente, capita di voler realizzare un piccolo capitale finanziario da poter utilizzare nei più svariati modi. Una delle possibilità più concrete e veloci è quello della vendita dell'oro usato e magari un pò rovinato che tutti noi conserviamo a casa. Ma conviene effettivamente vendere l'oro usato oppure è possibile rigenerarlo? Cerchiamo di valutare insieme la scelta migliore. Innanzitutto occorre capire dove e come è ...