ORO 24kt€/g 35,22
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 24kt  
  • 22kt  
  • 20kt  
  • 18kt  
  • 14kt  
  •  9kt  
inserisci il peso
da quotare in grammi
ARGENTO 999€/g 0,47
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 999  
  • 925  
  • 800  
inserisci il peso
da quotare in grammi

Le monete da investimento sono tutte uguali? Come sceglierle

krugerrandLa prima moneta da investimento risale al 1970 ed è stata coniata in Sud Africa. Investire il proprio denaro in questi prodotti è semplice e conveniente, infatti la moneta da investimento viene sempre valutata in base alla quantità del suo metallo (oro, argento, platino).

Questi tipi di monete non sono utilizzate come mezzo di pagamento, ma sono oggetto di compravendita in base alle quotazioni dei metalli preziosi.
Il mercato dell'oro in generale e dei metalli preziosi in particolare, stanno registrando un trend decisamente positivo. In passato, infatti, era una consuetudine comune investire in gioielli e pietre, ed è stato proprio questo il motivo che ha generato l'esigenza di aprire sempre più negozi "compro oro" o società di servizi compro oro per commercianti, i così detti "banco metalli" che rappresentano un'ottima opportunità per chi vuole investire nel settore, e contemporaneamente permettono a chiunque di fondere l'oro di gioielli e oggetti usati per creare monete e lingotti da investimento, nonchè nuovi gioielli o semplicemente per monetizzare preziosi inutilizzati.

L'oro raggiunge il punto di fusione a 1064 gradi centigradi all'interno di un forno ad induzione e viene amalgamato con salnitro e borace dentro un crogiolo di grafite con operazioni che sono ormai del tutto automatizzate. Anche in questo campo sono in atto numerose sperimentazioni per sostituire le sostanze tossiche ed inquinanti usate durante questa procedura a favore di materiali eco sostenibili.
Un privato che decide di fondere il proprio oro vecchio si deve obbligatoriamente rivolgere ad un banco metalli, in quanto solo questo genere di esercizi ha l'autorizzazione per fare da intermediario tra i privati e le aziende che procedono alla fusione (per il rispetto della legge anti usura e della legge anti riciclaggio).

Il mercato delle monete da investimento oggi è molto florido. I governi di tutto il mondo le producono in grandi quantità in modo che vi sia sempre disponibilità per gli eventuali investitori interessati.
Gli unici casi in cui vengono effettuate tirature limitate è in occasione di eventi significativi o in anni particolari. Queste monete "limited edition" sono dette "proof" ed hanno la caratteristica di essere relativamente rare e destinate ad un pubblico di collezionisti.

Questo business, è influenzato da oscillazioni quotidiane delle valutazioni e si basa su una rete commerciale fatta di rivenditori e concessionari. Il valore di scambio (che non coincide con il valore nominale impresso) è di poco superiore al totale rappresentato dal metallo prezioso. Generalmente questo surplus è compreso in una fascia che va dal 5 al 15 % del prezzo e tiene conto di un insieme di costi che comprendono i profitti di vendita, il trasporto, l'assicurazione e la produzione.

Rispetto alle barre e ai lingotti d'oro, le monete da investimento sono garantite dai paesi che le hanno coniate, hanno una elevata liquidità perchè vengono scambiate facilmente senza dover superare test e controlli e sono facilmente divisibili. Le monete, inoltre, hanno il vantaggio di avere dimensioni ridotte e si possono conservare, trasportare ed imballare con estrema facilità.
Come dice la parola stessa, le monete da investimento hanno la classica forma tonda e sono fatte con metalli preziosi. Sono reperibili in formati da un'oncia, mezza oncia, un quarto ed un decimo di oncia (un'oncia è pari a 28,3495231 grammi).

Prima di essere fuso, l'oro vecchio deve essere sottoposto ad una analisi per accertarne l'autenticità. I test più comuni sono il saggio alla tocca, la spettrometria ai raggi x e la coppellazione.
Il saggio alla tocca è un'analisi chimica e qualitativa, è la più diffusa, è affidabile quasi al 100% anche se dipende in parte dall'esperienza dell'esaminatore. Basta prendere l'oggetto che si vuole valutare e lo si sfrega con una pietra detta paragone. Sopra i segni da contatto si fanno poi cadere un paio di gocce di acido nitrico, se rimane la traccia dell'oro, si può risalire alla caratura del prezioso.

Comprare monete da investimento è un'ottima scelta per diversificare il proprio portafoglio di risparmi. E' sempre consigliabile fare riferimento a commercianti e banco metalli autorizzati, per non incorrere in spiacevoli sorprese, per ricevere l'adeguata assistenza e il giusto supporto informativo e per rispettare gli obblighi previsti dalla normativa vigente. 
Rispetto alle monete da investimento, i lingotti d'oro comportano spese più basse durante l'acquisto, ma il loro commercio è riservato solo alle banche e ai commercianti riconosciuti dalla Banca d'Italia, che ne garantiscono i requisiti. I lingotti devono essere marchiati e devono riportare il nome del produttore, la purezza del metallo ed ovviamente il peso.

  • Monete da investimento e banco metalli

    monete investimentoUn investimento sicuro che non risente delle continue oscillazioni dei mercati o che non subisce i duri colpi dell'inflazione, è il "sogno" di ogni risparmiatore, grande o piccolo che sia.In questo periodo, tutti gli investitori sono alla ricerca di strumenti finanziari capaci di ridurre al minimo i rischi e, nello stesso tempo, di sfruttare al massimo tutte le opportunità.Ecco perché, sopratutto negli ultimi mesi, molte famiglie italiane si sono orientate verso la numismatica, un settore ...

  • I lingotti come fonte d'investimento sicuro

    lingotti da investimentoMolti investitori, istituzionali e non, stanno riscoprendo il ruolo ed il valore dell'oro come investimento sicuro in grado di fronteggiare tutte le crisi senza perdere il proprio valore. L'oro, da sempre, ha rappresentato un bene rifugio e una moneta di scambio oltre ad essere regalato nella veste di gioiello. Perché investire in oroFino al 1971, al termine degli accordi di Bretton Woods, il dollaro aveva una riserva frazionaria in oro, cioè una riserva di metallo prezioso per ogni moneta ...

  • L'oro da investimento, come vengono prodotti i lingotti?

    oro da investimentoL'oro da investimento si può acquistare da privati sotto forma di monete d’oro o sotto forma di lingotti d'oro. Rispetto alle monete, il lingotto d’oro è vantaggioso se si vogliono fare investimenti che siano di media e alta entità, perché possono essere conservati con una certa facilità in una qualsiasi cassetta di sicurezza. Se si acquistano in una sola soluzione, le spese sia di assicurazione che di trasporto sono vantaggiose. Vediamo innanzitutto cosa sono i lingotti d’oro e come ...

  • Qual'è il momento migliore per comprare oro?

    comprare oroSe si sta pensando di investire i propri risparmi in oro, sarà lecito porsi la domanda: Qual è il momento migliore per comprare oro? Negli ultimi anni gli investimenti in oro sono aumentati e il valore del metallo giallo è cresciuto in maniera esponenziale. Prima di acquistare l'oro da investimento è necessario analizzare l’andamento dei prezzi nel medio e lungo periodo, infatti per conoscere quale sia il momento più propizio per gli investimenti in oro, occorre prima di tutto ...

  • Quotazione metalli preziosi, come funziona?

    quotazione metalli preziosiI banco metalli, sono negozi specializzati all'acquisto di oggetti preziosi dando in cambio valuta. Il mercato dell'oro e dell'argento, negli ultimi anni ha avuto una notevole crescita, in quanto si tratta di un bene considerato sicuro, su cui investire è sempre redditizio. Se si intende vendere il proprio oro vecchio, in qualunque forma lo si possieda, siano gioielli o monete, può essere utile avere un'idea generale di come i metalli preziosi vengono valutati, e come è possibile avere ...

  • Come si creano i lingotti d'oro

    banco metalliDai reperti storici sembra che la fusione fosse già conosciuta e praticata nel 4000 a.C. ma la prima testimonianza, entrata a far parte della memoria collettiva, è senz'altro legata all'episodio biblico del vitello d'oro, intorno all'anno 1000 a.C. quando in Egitto regnava il faraone Ramses II. Secondo quanto narrato nel libro dell'Esodo, gli Ebrei raccolsero e fusero oggetti d'oro a cui diedero la forma di un vitello. Oggi, come allora, la fusione è una tecnica di lavorazione del metallo ...