ORO 24kt€/g 34,92
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 24kt  
  • 22kt  
  • 20kt  
  • 18kt  
  • 14kt  
  •  9kt  
inserisci il peso
da quotare in grammi
ARGENTO 999€/g 0,46
QUOTAZIONE DI BORSA

NOI LO PAGHIAMO

  • 999  
  • 925  
  • 800  
inserisci il peso
da quotare in grammi

Le migliori monete d'oro da investimento

monete d'oro da investimentoIn periodi di crisi, quando il valore del denaro è soggetto a svalutazioni e inflazione, molti investitori hanno opportunamente differenziato il loro patrimonio includendo una parte di quello che viene chiamato oro da investimento che consiste sostanzialmente in monete e lingotti acquistati presso un banco metalli. Si tratta di oro che non è destinato ad essere utilizzato, come i gioielli o altri oggetti, ma acquisito appunto per rappresentare una riserva di valore ed una garanzia da svalutazioni monetarie. L'oro, infatti, conserva il suo valore in qualsiasi circostanza e, nonostante il prezzo possa variare nel corso del tempo, possiede un valore intrinseco.

Uno dei principali vantaggi dell'investire in oro fisico, e quindi in lingotti e monete, è che esso è in grado di resistere a inflazione e deflazione. Naturalmente, se parliamo di lingotti, quello che acquistiamo è il valore dell'oro puro in su; quando invece si tratta di monete d'oro da investimento, il discorso si fa più complesso. Come essere sicuri di acquistare monete che conserveranno anche in futuro il loro valore e che quindi siano un buon investimento? Le monete d'oro non hanno un prezzo fisso ma il loro valore cambia a seconda di alcuni parametri tra i quali vi è lo 'spread'.

Lo spread applicato alle monete

Siamo abituati a sentire il termine spread associato al differenziale tra il valore dei titoli di stato dei vari paesi, ma esiste uno spread applicato al valore alle monete che chi desidera investire sotto questa forma deve necessariamente conoscere. Si tratta della differenza tra il prezzo dell'oro contenuto effettivamente nella monete e il prezzo della moneta sul mercato. Tale differenziale può assumere valori notevoli ed è dato, sostanzialmente, dalla differenza tra il cosiddetto 'bid price' (prezzo denaro) ovvero il prezzo di offerta, e l'ask price (prezzo lettera), vale a dire il prezzo della domanda. I termini derivano da antiche pratiche commerciali che prevedevano il rilascio di una 'lettera' che, successivamente all'acquisto, comprovava il passaggio di proprietà dell'oro. Lo spread può improvvisamente fare un balzo verso l'alto perchè la moneta è molto richiesta sul mercato in quel momento e quindi è importante conoscere quali sono le monete che vengono rivalutate nel tempo acquistando così anche valore numismatico e quelle invece da non acquistare.

I fattori che determinano lo spread possono essere in breve così riassunti:

  1. la difficoltà di fabbricazione: se una moneta è piccola e difficile da produrre, lo spread tenderà ad essere più alto;
  2. lo stato di conservazione della moneta stessa, che può essere 'fior di conio' cioè nuova di zecca oppure rovinata e usurata con un differenziale di spread che può andare dal 4 al 10% tra le due condizioni;
  3. la zona geografica, che fa sì che in Italia i marenghi siano più ricercati che altrove;
  4. la collezione, nel caso in cui la moneta abbia anche valore numismatico.

Esistono infatti monete da investimento e monete da collezione e quest'ultime, per la loro rarità e la loro particolarità, hanno un valore del tutto diverso e di molto superiore alle quotazioni di mercato.

Quali monete acquistare

Ci sono monete che, notoriamente, valgono molto e non hanno mai perso il loro 'appeal': per quanto riguarda le monete d'oro di casa nostra, possiamo citare il famoso marengo d'oro del Regno d'Italia, con l'effigie di Vittorio Emanuele II o Vittorio Emanuele III, oppure quelli di Umberto I; il krugerrand sudafricano è un altro classico di sempre, assieme alla sterlina d'oro inglese che hanno attraversato tutti i tempi e tutte le mode conservando il loro valore come investimento sicuro; le 'eagle' americane e le 'foglie d'acero' canadesi fanno senza dubbio parte della lista. Per contro, ci sono monete più 'rischiose', che quindi è meglio non acquistare in quanto il loro valore può essere soggetto a fluttuazioni al ribasso anche notevoli: le serie limitate, le medaglie con valore nominale, le monete regionali o quelle in edizioni speciali. Per fare qualche esempio concreto, proviamo a vedere il valore odierno di un investimento in monete effettuato nel settembre 2009. Chi ha acquistato un krugerrand nell'ottobre 2009 pagandolo circa è 580,00, oggi detiene un valore pari a circa 980 euro!

E' importante affidarsi a punti vendita seri e che operino con trasparenza e correttezza. Se vogliamo cominciare a documentarci e a fare le prime valutazioni, possiamo accedere al catalogo online per scegliere il nostro investimento vantaggioso e durevole.

  • Cosa s'intende per oro usato e dove si trova

    oro usatoL'oro è da sempre considerato, per le sue caratteristiche fisiche di inalterabilità, duttilità e resistenza alla maggior parte dei composti chimici, un metallo prezioso. Il suo simbolo chimico è Au, e può presentare diversi gradi di purezza misurati in carati -da 18 a 24- ai quali corrispondono differenti valori di mercato.Tra i suoi principali impieghi si contano sicuramente la produzione di monili e gioielli, di oggetti o rivestimenti preziosi o di capsule dentali, nonché -nel suo stato ...

  • Chi regala gioielli come dovrebbe sceglierli?

    gioielli preziosiChi sceglie di donare un gioiello è quasi certo che il suo regalo verrà accettato con piacere. Considerando che si affronta una certa spesa e per togliere anche quel minimo d'incertezza, sarebbe opportuno vagliare con attenzione quello che si sceglie.Fra i gioielli un anello è sicuramente il regalo più impegnativo.L'uomo sa cosa significa per una donna ricevere un tale dono. Che ci sia incastonato un diamante o sia un semplice cerchietto di metallo prezioso, il valore simbolico non ...

  • Orologi d'oro come si valutano?

    vendere orologio d'oroSe si possiede un orologio d’oro e si intende venderlo, prima di farlo è necessario informarsi bene sulle procedure esistenti per una corretta valutazione di un orologio d’oro, inoltre sarebbe opportuno conoscere anche la quotazione dell’oro sul mercato, al momento della vendita. Se si decide quindi di cedere un orologio d’oro, bisogna tenere conto dei molti fattori che concorrono alla valutazione del suo vero valore. Per un qualsiasi orologio che sia in oro o che sia di altro ...

  • Come vendere l'oro usato

    vendita oro usatoQualsiasi sia la motivazione che ti ha spinto a rivolgerti a un compro oro: benvenuto! Gioielli, vecchi rottami, orologi, monete… qualunque oggetto tu abbia in mano, qui sei nel posto giusto. Il perché è presto detto: se negli ultimi anni, infatti, i negozi di compro oro si sono moltiplicati e non sempre hanno saputo tutti mantenere uno standard di alto livello, non ci riguarda. Qui regna la professionalità e la competenza, figli del rispetto del cliente e dell'esperienza di un gruppo ...

  • Gioielli solo belli o anche utili?

    gioielli belli e utiliUn diamante è per sempre! Così recitava una famosissima pubblicità, promuovendo la tanto desiderata pietra preziosa con una frase che è divenuta, nel tempo, un vero e proprio luogo comune. Prima ancora di questo spot, la bellissima Marylin Monroe aveva affermato che i diamanti sono i migliori amici delle donne. Ma ad oggi, a distanza di diversi anni, è ancora così o è cambiato qualcosa?Sempre più spesso, oggi, si preferisce scegliere un investimento in preziosi, piuttosto che optare per ...